2^ Categoria/Girone C: Montebello 2-2 Montorio Calcio

19 Marzo 2017

  • Match Report
  • Formazione/Sostituzioni
  • Gallery

17361614_1331065536975797_924137674197195501_n

Fino al 93′ il Montorio Calcio stava battendo la corazzata del campionato in casa sua, a Montebello. Poi i vicentini hanno raggiunto il 2-2 sul secondo calcio di rigore del match. E anche se ai punti il pareggio è un risultato più che giusto, l’amaro in bocca è tanto e nemmeno lo zucchero di un buon punto lo addolcisce.

La squadra del Castello ci teneva a fare bella figura in casa del Montebello, e anche se per la classifica ogni sforzo è inutile perché incolmabile è la distanza dalla seconda e quindi dai play-off, vincere avrebbe dato un senso diverso a questa stagione.

Il Montebello altresì vuole ben figurare davanti ai propri tifosi, così prima Lora al 3′ e Dal Bosco all’8′ impegnano seriamente Aldegheri, che con le sue parate sarà protagonista del match insieme alla buona prova difensiva. Al 14′ Lenotti tira una staffilata dal limite che solo per poco esce a lato, mentre un minuto dopo Menini si libera e stacca da solo in area, impegnando il portiere. 

I locali trovano la rete al 24′ con Dian, con un gran tiro in acrobazia all’interno dell’area piccola. La risposta del Montorio arriva al 28′ con Tosadori che però indirizza sul portiere. 

Nel secondo tempo il Montebello cala, complice l’impegno di coppa del mercoledì precedente, così il Montorio inizia la pressione e schiaccia i padroni di casa nella metà campo: al 9′ Caputi tira un missile che si schianta fuori di poco, e due minuti dopo Sabaini va poco a lato su punizione. Sul calcio da fermo successivo il capitano tira in modo splendido uccellando il portiere sulla sua destra.

Gli ormai campioni del girone vanno in difficoltà così al 25′ Tosadori fa forse il gol più bello della stagione colpendo da trenta metri un pallone in contro balzo che entra nel sette. La gioia per il sorpasso è incontenibile.

Passano 10 minuti e al Montebello viene fischiato un calcio di rigore per fallo di mano in area, ma Miloradovic lo tira sulla traversa. Al 93′, invece, il penalty riconcesso dall’arbitro viene trasformato dallo stesso numero 11. Finisce così un match che il Montorio ha giocato con le proprie armi riuscendo a mettere in seria difficoltà i più forti del campionato.

Il prossimo impegno di campionato sarà domenica 26 marzo alle 16.00 in casa con l’Union Olmo Creazzo.

Montebello: 1 Bertoia, 2 Nicoletti, 3 Dian, 4 Maistrello (dal 84′ st Righetto), 5 Ferrari, 6 Tregnaghi, 7 Lora (dal 33′ st Castagnaro), 8 Vidoni, 9 Trivellin, 10 Dal Bosco, 11 Miloradovic.

A dispozione: 12 Meca, 13 Salerni, 14 Scolari, 17 Martinelli, 18 Rossin. All. Bognin.

Montorio Calcio: 1 Aldegheri, 2 Riolfi, 3 Lenotti (dal 1′ st Corso), 4 Zago (dal 38′ st Alberti), 5 Verde, 6 De Santis, 7 Tosadori, 8 Menini, 9 Sabaini (dal 44′ st Peroni), 10 Caputi, 11 Antolini.

A disposizione: 12 Bertagnoli, 13 Martini, 14 Peroni, 15 Velli, 17 Bellomi. All. Menegazzi.

Reti: 23′ pt Dian (MB), 14′ st Caputi (M), 25′ st Tosadori (M), 48′ st rig Miloradovic (MB).

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial