2^ Categoria/Girone C: Union Olmo Creazzo 0-3 Montorio Calcio

21 Novembre 2016

  • Match Report
  • Formazione/Sostituzioni
  • Gallery

VITTORIA! Alla fine, dopo la grande prova contro la prima in classifica, è arrivato anche il risultato: il Montorio Calcio ritrova i tre punti dopo quattro turni a vuoto e lo fa con un netto 3-0 con l’Union Olmo Creazzo con una straordinaria tripletta di capitan Alessandro Caputi.

L’Union, squadra dai nobili trascorsi, è avversario ostico e mister Vicari ha il coraggio di schierare quasi esclusivamente giovani, tra cui un 2000. Ma il Montorio ha fame di vittoria e nello spogliatoio mister Menegazzi è chiaro: “Ragazzi, questo è l’ultimo appello“.

Inizia il match e il gioco del Montorio non è facilitato dalle condizioni del campo, in alcuni punti totalmente fangoso. Così i primi minuti servono per abituarsi al terreno di gioco fino al 22′, quando Caputi la sblocca da solo: ricevuta palla entra in area, si defila e con un diagonale-bisturi fa palo-gol: Union Olmo Creazzo 0 – 1 Montorio Calcio. Per festeggiare i ragazzi indossano la maglietta dedicata a Marco “Bobo” Corsi, compagno di squadra che sta conducendo una battaglia più dura e importante di quella sui campi di calcio.

Passano otto minuti e al 30′ arriva la doppia del bomber con un gol fotocopia nell’esecuzione e nella bellezza: Union Olmo Creazzo 0 – 2 Montorio Calcio.

La squadra del Castello non si ferma e fino all’intervallo martella senza sosta, andando al tiro con Velli e Lenotti, subendo pericoli solo da un tiro da lontano di Bernardi che si spegne fuori.

Il secondo tempo inizia con la squadra di casa che cerca di ribaltare a tutti i costi il risultato e al 50′ prima Aldegheri fa il miracolo, poi Sottoriva colpisce la traversa dopo che il suo tiro era stato sporcato. Il Montorio soffre fino al 65′ quando in rapida successione vanno al tiro Velli, Zago e Corso, tutti fermati dal portiere. Ma al 75′ è ancora Caputi che chiude il match: punizione dal limite, un difensore commette fallo di mano e il direttore di gara fischia il penalty che il capitano trasforma con sicurezza: Union Olmo Creazzo 0 – 3 Montorio Calcio.

Dopo il 3-0 c’è solo il tempo per Argentieri di sfiorare due volte il gol: nell’ultima chance l’attaccante parte dal centrocampo aggirando l’ultimo uomo ad altissima velocità ma si fa ipnotizzare all’ultimo dal portiere.

Al triplice fischio la gioia è incontenibile. Il Montorio Calcio è (forse) tornato!

Il prossimo impegno di campionato sarà domenica 27 novembre alle 14.30 in casa con la Sambonifacese.

Union Olmo Creazzo: 1 Palermito, 2 Graziani, 3 Tommasini, 4 Ferrarin (dal 9′ st Longo), 5 De Vicari (dal 42′ pt Lavarra), 6 Corbetti, 7 Scala, 8 Meneguzzo, 9 Sottoriva, 10 Bernardi, 11 Astrini (dal 1′ st Glavaz).

A disposizione: 14 Cattani, 15 Facchinetti, 17 Rebeschini. All. Vicari.

Montorio Calcio: 1 Aldegheri, 2 Galiffa, 3 Lenotti, 4 Zago, 5 Peroni, 6 Verde, 7 Velli (dal 26′ st Tosadori), 8 Menini, 9 Alberti (dal 16′ st Corso), 10 Caputi, 11 Antolini G (dal 1′ st Argentieri).

A disposizione: 12 Bertagnoli, 13 De Santis, 15 Riolfi, 18 Rupiani. All. Menegazzi.

Reti: 22′ pt, 30′ pt, 30 st Caputi.

« 1 di 2 »

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial