Allievi Regionali, il punto del Presidente

8 Novembre 2016

Dopo l’intervista all’allenatore degli Allievi Regionali del Montorio Calcio, Andrea Ferrari, abbiamo chiesto al presidente Lorenzo Peroni di darci un’opinione sull’inizio di campionato della squadra a cui il presidente è molto legato.

Presidente com’è condividere la scrivania con il suo omologo dell’Intrepida, per quanto riguarda gli Allievi?

All’epoca dell’accordo ho avuto l’incarico tecnico di seguire gli Allievi Regionali, vista soprattutto la delicatezza di una collaborazione tutta da sperimentare con la società Intrepida. Direi che il progetto si è dimostrato fin dal primo momento piuttosto complesso perché alle problematiche di tipo tecnico si sono aggiunte quelle di “segreteria”, che però sono state affrontate e risolte con grande impegno da parte di entrambe le società.

E sul campo come procede la partnership?

Ho trovato persone e tecnici molto adeguati nell’Intrepida e direi che il progetto sta andando bene. La criticità più evidente riguarda la squadra di punta del progetto, gli Allievi Regionali. Sapevamo che sarebbe stata dura soprattutto il primo periodo ma tutto il gruppo sta reagendo bene e sono molto fiducioso perché i ragazzi, sia fisicamente che qualitativamente, sono all’altezza del campionato che stanno affrontando.

Problemi più evidenti?

Il cambio di ritmo e l’astuzia di campo è sicuramente un elemento sul quale la squadra deve migliorare e sulla quale mister Ferrari saprà certamente fare il suo lavoro. Ho parlato più volte con i ragazzi, sono svegli e partecipativi. Ho raccomandato loro di non abbattersi, di rimanere concentrati e pensare solo a migliorare la loro attenzione comportandosi da atleti di un campionato importante anche fuori dal campo.

Un campionato del genere crea pressione sui ragazzi?

Credo che il salto di categoria sia stato percepito anche fuori dal campo, da chi segue settimanalmente i ragazzi. A queste persone consiglierei di non aggiungere pressione ai ragazzi e ricordare loro che alla fine giocare è la cosa più bella che possa capitare ad un ragazzo appassionato di calcio.

E i montoriesi che fanno parte della squadra?

Sul gruppo di ragazzi del Montorio non avevo alcun dubbio, si stanno dimostrando, come gli altri, all’altezza della situazione e sono convinto che non tarderemo a ingranare una marcia adeguata.

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial