Che Natale per il Montorio Calcio!

23 Dicembre 2016

Lo scorso anno la Festa di Natale del Montorio Calcio era coincisa con il 10° anniversario della società. Quest’anno è stata invece l’occasione per ripartire con il conteggio per puntare al prossimo traguardo. “Dalla semina al raccolto“. Questo il tema del Natale 2016 verde-bianco-nero che si è celebrato martedì scorso al Palatenda del Circolo Primo Maggio di Montorio.

Un percorso ideale ed emotivo partito dal Progetto X Gioco, rappresentato sul palco dal responsabile Andrea Ortolani, passando per la crescita e arrivando alla mietitura, al raccolto di quei frutti che oggi hanno le facce di Antolini, Galiffa, Riolfi, Foresti, Bellomi e altri ragazzi entrati in società bambini e diventati ora presenze fisse in Prima squadra.

La serata, che ha visto tutte le formazioni del Montorio Calcio (comprese quelle degli Allievi A e B in partnership con l’Intrepida) salire sul palco a ritirare la foto ufficiale, è stata impreziosita dalla visita di Massimiliano Rossi, dirigente del Settore giovanile del ChievoVerona, società a cui il Montorio è affiliato: “Sbagliate, non siete voi a dover essere fieri di stare accanto al simbolo del Chievo ma viceversa: siamo noi ad essere onorati di stare con voi perché sappiamo come lavora questa società e la cura che mette nel settore giovanile” ha detto Rossi suscitando l’entusiasmo dei dirigenti in sala.

Durante la serata, che ha avuto ospiti anche Cristina Invento del Nico nel Cuore ed Emanuele Dal Molin dell’Operazione Mato Grosso, sono stati proiettati alcuni video tra cui quello del ritorno in patria dei calciatori islandesi dopo l’ultimo Europeo: tutti in piedi e mani battute a ritmo. La splendida serata è stata possibile grazie al contributo di Parolini Costruzioni, Idrotec Antonelli, Sm Tecnology, Erremme Express e Spaac, oltre al main sponsor Agsm.

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial