CORAJEY E CORAZON!

15 Febbraio 2020

Mai una slogan fu così rappresentativo. L’altra Madrid, quella poco Real, fatta di sostanza e concretezza. Quella del PUEBLO, come dicono da queste parti. Quella fondata, ai primi del 900, dagli esiliati Baschi a Madrid, che in assoluta povertà fabbricavano materassi, e che, con la stessa stoffa con cui lavoravano hanno CUCITO la loro mitica maglia a striscie biancorosse, uguali a quelle del loro ATLETIC …..quello Basco di BILBAO. Ecco perché questi Baschi di Madrid sono i COCIONEROS!

CORAJEY E CORAZON. Affascinate questa scritta stampata ovunque, che un’po’, senza presunzione, ci rappresenta.
Dentro ad un nuovo e luccicante WANDA METROPOLITANO ci posizionano proprio a pochi metri dal mitico CIOLO, che ci mostra come si lavora in panchina quando la tua squadra è in crisi: 1 mese senza vittorie compresa la sconfitta nel derby con il Real solo pochi giorni fa. Lui un esempio nel aiutare i suoi ragazzi in campo, un mito nel chiedere al pubblico di aiutarli. I suoi ragazzi vincono uno a zero contro un ostico Granada.
Gli portiamo fortuna!
Alla fine i Nerazzurri del gruppo 100%, il Pepita, Paolo, il Bociafede ed ElenaSketchGanasa, glielo gridano. Li ha sentiti ……ci sorride!
Abbiamo con noi la nostra maglia, quella con le scarpette Rosse, la sventoliamo al PUEBLO presente.
Le foto vanno a ruba. Orgogliosi!Bello! La nostra maglia!!!!

La domenica passa tra un Picasso ed una birreria. Bella Madrid!
Come di rito il lunedi ci ospitano in Accademy, fuori città. Dopo due ore di LEZIONE guardiamo l’allenamento dei 2004.
Grande ritmo, solita grinta, concetti nuovi. Molto Spagnoli, poco europei. 2 allenatori, 1 preparatore atletico, 2 analisti, 1 allenatore dei portieri, 2 Dirigenti, 1 magazziniere in campo a posizionare paletti, scalette ed elastici. Si grida sempre. Due tocchi, ma se ne fanno tre non è grave…. siamo Spagnoli. La palla gira ai 200 all’ora. Uno spasso. Noi tutti muti…… ammaliati.
Dettagli logistici, dettagli tecnici, fotografiamo tutto. Non si puo’! Siamo ITALIANI. Uno spasso.
La giornata vola troppo in fretta. Si torna in città…..stanchi ma soddisfatti. Ancora una volta abbiamo capito che un grande CLUB, per poter essere tale, deve avere una filosofia che lo rappresenti.

Si torna a Montorio, al nostro quotidiano 100%, ORGOGLIOSI del nostro bellissimo campo sintetico CHE CI SIAMO COSTRUITI……..con qualche idea in più e con il solito CORAJEY E CORAZON!

????100% Lorenzo??

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial