I Pulcini 2007 battono l’Hellas e vincono il Sartori!

3 Giugno 2016

IMG_4582

Per loro, piccoli amici dei Pulcini 2007 del Progetto X Gioco del Montorio Calcio è stato come vincere una finale dei Mondiali. Perché per loro il calcio è puro divertimento, gioco, competizione leale e pulita. È per questo che la vittoria del “Torneo Sartori” organizzato dall’Intrepida ha commosso anche i “grandi” che li accompagnavano.

Il trofeo, dedicato al fondatore dell’Intrepida, Don Mariano Sartori, che nel 1938 fu promotore e primo presidente della società, ha visto ben 16 squadre in quattro gironi impegnate in due giornate: lunedì 30 maggio le qualificazioni e martedì le fasi finali.

Il Montorio Calcio ha trovato nel proprio girone (A) il Caldiero, lo Zevio e il Noi la Sorgente. Contro quest’ultima i ragazzi di Marco Bongiovanni, Matteo Mazzi (accompagnatore Rolando Nesso) hanno vinto per 1-0. Reti inviolate invece contro il Caldiero (0-0) per chiudere poi il girone con il botto contro lo Zevio: 8-0.

Da primi del girone i verdi-bianco-neri hanno incontrato nei quarti di finale la seconda del Girone B, il Buttapietra, battendolo per 3-0. La semifinale è stata la replica del match del girone con Noi la Sorgente ma a passivo aumentato: 4-0.

Filotti che hanno portato il Montorio alla finalissima contro la gloriosa Scuola Calcio Hellas Verona. I ragazzi del Castello, molti dei quali tifosissimi del Verona, si sono esaltati e hanno trionfato per 2-0, chiudendo il torneo con zero reti subite e alzando al cielo una coppa meritatissima.

Oltre al risultato, assolutamente secondario come da scuola di pensiero Progetto X Gioco, rimane la bellissima prestazione di un gruppo di dieci bambini che hanno giocato tutti e segnato quasi tutti, ruotando in ruoli diversi, dall’attacco alla difesa.

Per alcuni di loro ora ci sarà la chiamata nei Pulcini 2006 che disputeranno prima il torneo Giocando per Nico e poi l’ambito Nico nel Cuore.

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial