Seconda categoria/Girone B: Montorio 1-0 Juventina Valpantena

25 Gennaio 2016

Grande vittoria del Montorio Calcio che nel derby della Valpantena batte 1 a 0 la Juventina e porta a casa i tre punti grazie ad una prestazione esemplare, centrando la seconda vittoria di fila dopo quella ottenuta contro l’Alpo Lepanto.

L’atmosfera in campo e sugli spalti è quella del derby. La due formazioni si rispettano e si temono a vicenda, con i bianconeri che arrivano in via dei Cedri con i favori del pronostico, vista anche la migliore posizione in classifica. Ma devono fare i conti con un Montorio che sembra aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori. Subito è la Juventina a fare la partita, che si mostra più brillante e reattiva. Il Montorio fatica invece a prendere le misure e ad impostare, commettendo alcuni errori individuali. Poi, dopo 20 minuti di disorientamento, la musica cambia: mister Ferronato corregge le sbavature e il Montorio inizia a rendersi pericoloso, centrando una traversa e mandando Confetti a tu per tu con il portiere dopo una splendida azione manovrata in linea. La Juventina, incredula, replica solo con tiri dalla distanza che non impensieriscono Aldegheri, oggi ottimo titolare al posto dell’infortunato Residori.

Nel secondo tempo il Montorio scende in campo con un piglio ancora più deciso, disputando una seconda frazione eccellente, forse la migliore del torneo. Gli ultimi 25 minuti, in questo senso, sono un monologo verde-bianco-nero, con i Butei del Castel che mettono sotto i poianesi anche sul piano fisico. Bisogna attendere il minuto 28 della ripresa, però, per legittimare con il gol la supremazia sul campo: azione manovrata da manuale del calcio, con la difesa che imposta, Lenotti che si libera e scende sulla fascia fin sul fondo, riuscendo a mettere una palla tesa sul secondo palo perfetta per la testa di Marcolini che la scaraventa in rete. In campo e sugli spalti esplode un urlo di gioia e di liberazione.

Finisce così, con il Montorio che vince ma soprattutto mostra un entusiasmo e una serenità assolutamente ritrovati, dopo i noti problemi del girone di andata. Ora la squadra del Castel è quinta in classifica, ad un punto dal quarto posto della Scaligera Lavagno e a 5 lunghezze dal terzo posto della Juventina. Domenica prossima il Montorio affronterà il Cadore, che ieri è caduto per 9 a 0 sul campo dell’Olimpia Ponte Crencano.

Montorio: Aldegheri, Corso, Sauro, Menini, Montolli, Parmagnani, Lenotti, Confetti, Marcolini (dal 37′ st Argentieri), Caputi, Bellomi (dal 35′ st Cracco). All. Ferronato

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial