Seconda Categoria/Girone B: Montorio Calcio 1-1 Alpo Club 98

15 Marzo 2016

  • Match Report
  • Formazione/Sostituzioni
  • Gallery

Un pareggio per 1-1 che può valere quanto una vittoria quello conseguito dal Montorio Calcio contro l’Alpo Club 98. Grazie alla sconfitta della Juventina Valpantena e del Mozzecane, i Butei del Castel con il punto conquistato si portano a quota 45 in classifica, a quattro lunghezze dallo stesso Alpo ma soprattutto a cinque dalla Juventina, e quindi in piena corsa play-off.

Al campo di Via dei Cedri i numerosi tifosi presenti sugli spalti assistono ad una vera e propria battaglia da parte di ambedue le formazioni: da una parte la nota qualità tecnica della squadra del Castello, fedele alla filosofia del bel gioco e del “pallone-bene prezioso” di mister Ferronato; dall’altra l’esperienza e la fisicità di una buona squadra come quella dell’Alpo Club 98, forse l’avversario più ostico ricevuto in casa dal Montorio in questo campionato.

Nel primo tempo il risultato di 0-0 conferma quanto emerso dai primi minuti, ovvero un perfetto equilibrio che dimostra l’attenzione tattica con cui i due tecnici hanno preparato il match. La fase di studio dura fino al 25′, quando Montolli mette dentro una palla perfetta per Argentieri ma “lo Spartano” viene murato dal portiere avversario. A centrocampo va in scena una vera battaglia e l’equilibrio dura fino al 44′, quando gli avversari scodellano un buon pallone in area, Lenotti esegue una diagonale difensiva perfetta sul suo marcatore ma al momento di calciare via il pallone trova la gamba dell’avversario. L’arbitro non ha dubbi e fischia il rigore che viene trasformato: Montorio Calcio 0-1 Alpo Club 98.

Nel secondo tempo il Montorio entra in campo con ancora maggiore determinazione e per 45 minuti il match ha solo tinte verdi-bianco-nere. Il portiere Aldegheri, come nel primo tempo, non viene mai disturbato dalla visione in platea del match. I padroni di casa attaccano e schiacciano l’Alpo nella propria metà campo. Mister Ferronato interviene per costringere ancora di più gli ospiti all’abbassamento del baricentro: entra la freccia Bellomi al posto di Montolli e Confetti si sposta in mezzo, andando a premere ancora di più sulla mediana.

L’occasione è nell’aria e capita ancora sui piedi di Argentieri: al 25′ il neo-entrato Bellomi si fa tutta la fascia non lasciando tracce di sé agli avversari e mette in mezzo un pallone perfetto per Argentieri, che però dopo un ottimo controllo si fa anticipare dal difensore avversario al momento della conclusione.

La partita sembra ormai finita, ma Ferronato prova il tutto per tutto: dentro Martini, e attacco a quattro bocche di fuoco per i palloni che piovono da destra e da sinistra.

Al 94′ il colpo di scena: mega-mischia in area e gol di rapina di bomber Marcolini, che si porta a quota 17 gol in campionato, in piena bagarre per il titolo di capocannoniere del torneo. La gioia esplode in campo e sulle tribune, per un punto che sa senza dubbio da bicchiere mezzo pieno e che proietta positivamente il Montorio verso l’impegno di domenica prossima in trasferta contro il Borgoprimomaggio, che ha affondato per 3-0 in casa propria il Mozzecane, coinquilino in classifica del Montorio.

Montorio Calcio: 1 Aldegheri, 2 Velli, 3 Verde, 4 Menini (dal 40′ st Cracco), 5 Montolli (dal 25′ st Bellomi), 6 Parmagnani, 7 Lenotti, 8 Argentieri (dal 42′ st Martini), 9 Marcolini, 10 Caputi, 11 Confetti.

A disposizione: 12 Guberschi, 13 Galiffa, 14 Indonde, 17 Roncari. All. Ferronato.

« 1 di 2 »
Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial