Seconda Categoria/Girone B: Real San Massimo 1-2 Montorio Calcio

6 Marzo 2016

  • Match Report
  • Formazione/Sostituzioni
  • Gallery

Vittoria preziosissima lontano dalla mura amiche per il Montorio Calcio che batte 2-1 i padroni di casa del Real San Massimo grazie alla doppietta di capitan Caputi dopo una partita tiratissima che le due squadre hanno affrontato con la voglia di conquistare l’intera posta, senza mai pensare ad altre eventualità.

È il San Massimo che si aggiudica la prima azione pericolosa del match: al 5′ la difesa dei castellani respinge male e l’attaccante di casa tira al volo, mancando di poco la porta. Il Montorio reagisce subito con una percussione all’11’ di Confetti che la mette in mezzo per Caputi  che a sua volta scarica sull’accorrente Montolli: il bolide del 5, illegale anche per la media del tutor, viene respinto dalla difesa. È lo stesso centrocampista che cinque minuti dopo ci prova direttamente su calcio di punizione dal limite: palla alta sulla traversa.

Il San Massimo non molla e al 21′ è Verde che in rovesciata toglie la palla dalla pertinenza dell’attaccante del San Massimo, già pronto ad esultare: intervento decisivo. Come da manuale del calcio, su ribaltamento di fronte “Diez” Caputi scatta sul filo del fuorigioco e beffa il portiere in uscita con uno splendido pallonetto: Real San Massimo 0-1 Montorio Calcio.

Al 25′ è già ora di esultare di nuovo: discesa di Velli sulla destra, palla in mezzo che il portiere smanaccia fuori dall’area ma sui piedi di Caputi: coordinazione perfetta, tiro al volo e gol capolavoro. Real San Massimo 0-2 Montorio Calcio.

Il San Massimo lavora molto a centrocampo cercando le palle larghe per gli esterni, mentre il Montorio sviluppa un efficace giropalla finalizzato al lancio oltre i difensori di casa o alle soluzioni sugli esterni Velli e Lenotti: i due gol arrivano su due ripartenze costruite in modo geometrico con passaggi di prima.

Al 30′ i padroni di casa mettono alto sulla traversa un colpo di testa molto pericoloso a cui risponde cinque minuti dopo Confetti, con una bella punizione che per poco non si insacca alle spalle del portiere.

Al 38′ il San Massimo accorcia: palla persa sulla fascia e difesa verde-bianco-nera costretta al fallo al limite. Punizione con finta sopra la barriera e Aldegheri battuto. Real San Massimo 1-2 Montorio Calcio.

L’ultima azione pericolosa del primo tempo è del San Massimo, che dopo il gol ha il merito di crederci e costruire più del Montorio: mischia in area a due passi dalla linea di porta e difesa ospite che riesce a liberare.

Il secondo tempo inizia con i brividi: grande punizione del San Massimo ma grandissima risposta di Super Aldegheri che va a prenderla in cielo e nega il pesantissimo gol del pareggio. Al 10′ Menini lascia partire un terra-aria che finisce di poco a lato e un minuto dopo Caputi lo imita ma con la stessa sorte.

Al 15′ Montolli calcia un’ottima punizione sulla testa di Parmagnani che con un colpo all’indietro per poco non realizza l’1-3.

Al 21′ è Corso che si fa tutta la fascia, mette una palla larga per Caputi sul secondo palo ma il portiere anticipa il capitano per un soffio. Un minuto dopo Menini con un pregevole tacco manda in gol Marcolini ma l’arbitro annulla per un fuorigioco assai dubbio. Parmagnani non si dà pace: al 25′ corner di Confetti e incornata di poco a lato, al 31′ ancora un colpo di testa e ancora di pochissimo fuori: meriterebbe la rete anche solo per il computo delle occasioni.

Il San Massimo spinge, il Montorio si abbassa così Ferronato corre ai ripari: fuori Montolli, dentro Argentieri per far risalire la squadra e ripartire in contropiede. La squadra del Castello resiste agli assalti dei calciatori di casa, difendendo in modo ordinato anche dopo il doppio giallo a Corso che lascia in 10 i compagni e anticipa di 10 minuti la doccia.

Al triplice fischio scoppia la gioia in campo: ottavo risultato utile di fila, 44 punti in classifica e secondo posto della Juventina Valpantena a sole sei lunghezze. Domenica prossima in Via dei Cedri arriverà l’Alpo Club 98, reduce dal 2-2 contro l’Olimpia Ponte Crencano e terzo il classifica a quota 48.

Montorio Calcio: 1 Aldegheri, 2 Corso, 3 Verde, 4 Menini, 5 Montolli (dal 20′ Argentieri), 6 Parmagnani, 7 Lenotti, 8 Confetti, 9 Marcolini (dal 42′ Galiffa), 10 Caputi, 11 Velli.

A disposizione: 12 Guberschi, 14 Sauro, 15 Bellomi, 16 Ermilani, 17 Foresti. All. Ferronato.

Note: espulso per doppia ammonizione Corso, ammoniti Caputi, Confetti e Menini.

 


Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial