Seconda Categoria/Girone B: Scaligera Lavagno 0-3 Montorio Calcio

24 Aprile 2016
  • Match Report
  • Formazione/Sostituzioni
  • Gallery

Il Montorio Calcio conclude il proprio campionato di Seconda Categoria (Girone B) con una vittoria netta sul campo della Scaligera Lavagno, imponendosi per 3-0 con la doppietta di Caputi e il gol di Marcolini: i gemelli del gol chiudono entrambi a quota 19 reti stagionali. Una vittoria che però non basta per consentire l’accesso ai play-off: il pareggio tra Ares e Juventina Valpantena consente alle due formazioni di centrale la fase finale ed estromettere dai giochi la squadra di mister Ferronato.

Il match è condizionato dalla pessima situazione del terreno di gioco del campo di riserva (Via Ariosto), scelto perché il campo principale è impegnato per un torneo giovanile. Ferronato fa debuttare tra i titolari Giovanni Antolini, classe 1999, baricentro basso, talento alto, mentre sull’esterno va un altro giovane prodotto della cantera ma già avvezzo alla titolarità, Giovanni Ermilani (1998). I due alla fine risulteranno tra i migliori in campo. Dopo tre mesi di stop torna tra i pali anche l’ex ChievoVerona Residori.

Il Montorio non pensa al risultato tra Ares e Juventina e inizia a costruire il proprio match al 4′ quando Velli riesce a mettere Marcolini davanti al portiere ma l’attaccante viene sbilanciato e in caduta riesce a calciare non al meglio.

Un minuto dopo è Confetti che mette in piedi una magistrale azione personale palla al piede che finisce con un tiro a giro che il portiere toglie a stento dalla porta.

Al 7′ è Caputi a fermare la pioggia: punizione a mezz’altezza, palo pieno e pallone sulla riga prima che il difensore spazzi via.

Al 16′ un Confetti ridimensionato nella chioma ma non nella forza dribbla un paio di uomini e poi tira dal limite costringendo il portiere agli straordinari.

Al 35′, su cross di Bellomi, Ermilani prova a far gol di testa ma la palla esce.

Il primo tempo si chiude con un Montorio leggermente nervoso per via del risultato bloccato, che subisce al 40′ un doppio contropiede fotocopia con l’attaccante avversario che si trova davanti a Residori, bravo in entrambe le occasioni a rimpicciolire lo specchio della porta.

La pioggia non cessa ma nel secondo tempo i Butei del Castel decidono di chiudere il match per poi aspettare notizie da Borgo Santa Croce: al 4′ Caputi con un delizioso tocco sotto beffa il portiere fuori dai pali e fa l0 0-1. Dopo il gol il Montorio amministra ma continua a proporsi in avanti così al 25′ il capitano regala un buon pallone a Marcolini che in semi-rovesciata segna il punto dello 0-2.

Il capitano non ci sta a perdere il duello con il gemello Loco, così 10 minuti più tardi si fa trovare pronto su un ribalzo difettoso e da due passi batte il portiere: Scaligera Lavagno 0-3 Montorio Calcio.

Al triplice fischio in campo non si festeggia. La notizia dell’1-1 tra Ares e Juventina spegne ogni voglia di festeggiare. I verde-bianco-neri chiudono il campionato al 4° posto, in coabitazione proprio con la squadra di Borgo Santa Croce e dietro Arbizzano (64), Juventina Valpantena (60) e Alpo Club (56).

Scaligera Lavagno: 1 Dal Forno, 2 Balestro, 3 Menini, 4 Aldegheri, 5 Gueye, 6 Brunelli, 7 Vailati, 8 Balestro (dal 40′ st Molinaroli), 9 Fiorentini, 10 Baldi, 11 Zaouak.

A disposizione: 12 Bertolotto, 14 Andreoli, 15 Todeschini, 16 Cucchetto. All. Dalla Vecchia.

Montorio Calcio: 1 Residori, 2 Corso, 3 Verde, 4 Velli (dal 36′ st Cracco), 5 Confetti, 6 Parmagnani (dal 15′ st Galiffa), 7 Bellomi, 8 Antolini, 9 Marcolini (dal 35′ st Argentieri), 10 Caputi, 11 Ermilani.

A disposizione: 12 Aldegheri, 14 Indonde, 15 Corsi, 18 Martini. All. Ferronato.

Marcatori: 4′ st Caputi (M), 25′ st Marcolini (M) e 35′ st Caputi (M).

NOTE. Ammoniti: Brunelli (S).

« 1 di 2 »

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial