Spazio interviste: Prasad Zeni (Allievi IntrepidaMontorio)

5 Gennaio 2017

Prasad Zeni è l’allenatore degli Allievi nati dalla partnership tra Montorio Calcio e Intrepida.

Concluso il girone d’andata, che bilancio puoi fare?

Il girone d’andata è stato molto positivo per la nostra squadra, concluso con un terzo posto ad un solo punto dalla corazzata Grezzana e a tre sulle quarte, risultato non previsto e al di sopra di ogni aspettativa.

La tua squadra si è confrontata con ragazzi più grandi.

Sì, stiamo disputando il campionato con ragazzi quasi tutti del 2001 e solo un portiere del 2000, incontrando avversari tutti del 2000 o con annata mista. Certamente paghiamo lo scotto del salto di categoria dai Giovanissimi: il fisico e l’esperienza in certi momenti della gara a volte emergono.

Cosa puoi dire del tuo girone?

È un girone equilibrato, i risultati non sono sempre scontati; ci sono società storiche con elementi interessanti e squadre organizzate e ben attrezzate a livello fisico nei ruoli fondamentali. Abbiamo il terzo miglior attacco e la terza miglior difesa del campionato, una squadra molto tecnica e brevilinea che esalta ripartenze e gioco d’attacco nel 4-3-3. Giochiamo a viso aperto contro tutti cercando di non accontentarsi e abbiamo acquisito carattere e personalità partita dopo partita.

Domenica si ricomincia. Come vedi l’ultima parte del campionato?

Nel girone di ritorno prevedo le attuali prime cinque squadre che lotteranno per accedere alle finali provinciali ma saranno determinanti la condizione fisica, la rosa ampia a disposizione e i punti raccolti con le squadre da metà classifica in giù, che anche nel girone di andata si sono comportate molto bene e hanno lottato fino all’ultimo minuto, facendoci sudare le vittorie sul campo.

Copyright © ® - Montorio Football Club - P.IVA e CF 04265640237
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial